Apple ha aggiornato la sua suite iWork per iCloud introducendo otto nuove lingue, la possibilità di rinominare i documenti all’interno dell’editor e altri piccoli miglioramenti.

iworkicloud

Pages è disponibile quindi in otto nuove lingue: arabo, portoghese brasiliano, francese, tedesco, ebraico, giapponese, cinese semplificato e spagnolo (incluso il supporto bidirezionale per l’arabo e l’ebraico). Lo stesso vale per Numbers e Keynote, ad esclusione però dell’arabo e dell’ebraico.

All’interno delle tre applicazioni è ora possibile rinominare i documenti dall’editor, spostare e ridimensionare le legende dei grafici e modificare i grafici a torta per trascinare le singole sezioni. Aggiunti inoltre più di 50 nuovi font.

Via | 9to5Mac