Notizie

Apple intenzionata a migliorare il crowdsourcing di Mappe

Sin da quando, con l’avvento di iOS 6, Apple ha abbandonato Google Mappe come sistema nativo di navigazione dei suoi dispositivi in favore di Mappe di Apple, l’app non ha goduto di un enorme successo. Apple però è molto attiva nel tentativo di portare il suo prodotto a livello dei competitor e oggi, un nuovo annuncio di lavoro, mostra come il prossimo passo sia migliorare il crowdsourcing.

mappe

 

Il nuovo annuncio di lavoro fa capire che Apple vuole aumentare i modi in cui ottiene il feedback degli utenti oltre al solito segnala un problema, provvedimento che deve essere in primis applicato a mappe ma che verrà poi esteso anche ad altri prodotti come Siri e Passbook.

Negli USA sono molti gli utenti che vedono risolti e notificati i bug che hanno segnalato al servizio di assistenza Apple, segno che è quantomeno presente la volontà di migliorarsi.

Via | 9to5mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!