Il 2015 sarà l’anno degli smartwatch, ma il successivo potrebbe essere quello degli anelli elettronici. L’iRing, più volte visto protagonista di concept, è stato realmente realizzato da Kelvin Bates.

iring

Si tratta di un dispositivo Bluetooth in grado di comunicare con gli smartphone per visualizzare notifiche, email etc. E’ dotato di un minuscolo schermo OLED monocromatico da 64×32 pixel e di un tasto touch. Basato su un microprocessore ARM-M0 a 16MHz con 256kb di storage e 16kb di RAM occupata quasi interamente dal Bluetooth.

La durata della batteria da 40 mAh è di 24 ore in standby oppure 4 ore in utilizzo continuo. Per il momento si tratta assolutamente di un promissimo prototipo ma potrebbe essere interessante guardarlo in azione in questo video:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.