Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Dopo il lancio di iPhone 6, aumenta la presenza di Apple nel mercato asiatico
iPhone

Dopo il lancio di iPhone 6, aumenta la presenza di Apple nel mercato asiatico 

L’ultimo smartphone commercializzato da Apple, sia nella sua versione standard che in quella Plus è definito dall’azienda stessa come “Molto più che grande”. iPhone 6 infatti, oltre i vari episodi come bendgate e hairgate, è stato decisamente un dispositivo pluripremiato da diversi enti. Ulteriore merito del dispositivo è quello di aver considerevolmente aumentato la presenza di Apple nel mercato asiatico.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 6 preordini in Cina

Il report stilato dall’azienda Counterpoint, infatti, mostra come in Giappone, Cina e Sud Corea ipHone 6 arrivi a rappresentare il 33% del mercato degli smartphone, una percentuale ancora più importante se si considera che la Corea è comunque il territorio nativo di aziende come LG e Samsung. Quest’ultima, in particolare, è passata dal 60% al 46% del mercato smartphone.

Per quanto riguarda gli altri stati citati, in Giappone Apple detiene il 51 % del mercato (dati relativi al mese di Novembre), mentre l’azienda locale Sony è ferma ad un basso 17%.

Anche se non proprio a favore di Apple, anche in Cina l’azienda californiana riscuote un enorme successo: basta pensare che il mercato vede rispettivamente Xiaomi al primo posto con il 18%, Lenovo con il 13% e Apple con un dignitoso 12%.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.