Un anno fa abbiamo pubblicato uno studio secondo il quale l’iPhone risultava essere in assoluto il dispositivo più desiderato dai ladri. I furti di iPhone infatti, stavano raggiungendo numeri impressionanti.

ladro-iphone-stolen

Per mettere fine a questa tendenza, Apple ha introdotto il Blocco Attivazione, ovvero la necessità di inserire una password per disattivare Trova il mio iPhone, indispensabile per poter ripristinare il dispositivo e la necessità di inserire la password del vecchio proprietario anche per attivare il dispositivo in seguito ad un ripristino.

Ad oggi, chi ruba un iPhone deve sapere che non avrà modo di utilizzarlo nè di rivenderlo perchè non potrà eliminare i dati del vecchio proprietario quindi oltre alla possibilità di essere rintracciato, non potrà rendere quel dispositivo veramente proprio.

I furti di iPhone sono quindi diminuiti sensibilmente. E’ stato infatti registrato un calo del 40% a San Francisco, del 25% a New York e del 50% a Londra.