Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

MacNotizie

John Gruber: “Apple ha inventato la porta USB Type-C”

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Durante l’evento mediatico ‘Spring Forward’, Apple ha annunciato che il nuovo MacBook da 12″ avrebbe adottato la porta USB Type-C, una porta “multifunzionale” che permette di compiere più azioni. Nel corso dell’ultima puntata di The Talk Show, John Gruber ha dichiarato che tale porta sarebbe stata inventata proprio da Apple.

usbcmacbook

Ecco quanto affermato da Gruber:

Ho sentito dire, non si può dire da chi, ma chiamiamoli “uccellini informati”, che la porta  USB-C è un’invenzione di Apple. […] Loro non pensano di confermalo pubblicamente, ma lo hanno fatto. E’ una invenzione di Apple e loro vogliono che diventi uno standard.

Tuttavia, Gruber ha dichiarato di non sapere se Apple adotterà la USB-C in altri dispositivi, come iPhone e iPad. Attualmente il nuovo standard USB sarà disponibile solo per il nuovo MacBook da 12″. Recentemente, Google ha annunciato che anche il suo nuovo Chromebook Pixel adotterà la USB-C.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.