Apple Watch

Tim Cook: L’Apple Watch verrà lanciato in altri Paesi entro la fine di Giugno

E dopo i risultati finanziari di Apple, Tim Cook è stato interrogato circa il lancio dell’Apple Watch in altri Paesi.

apple-watch

Il CEO ha risposto che secondo le previsioni, il lancio dell’Apple Watch nella seconda ondata di Paesi, di cui dovrebbe far parte anche l’Italia, è previsto entro la fine del mese di Giugno.

A tal proposito occorre fare una precisazione davvero importante e fondamentale. Qualche giorno fa su iSpazio abbiamo dichiarato una data, quella dell’8 Maggio, che molti utenti hanno accettato di buon grado. Tuttavia, occorre sottolineare che iSpazio non ha mai indicato l’8 Maggio come data di lancio del prodotto, bensì unicamente come data di inizio dei preordini!

Ne consegue che la dichiarazione di Tim Cook non smentisce nella maniera più assoluta l’articolo di iSpazio. Ripetiamo che a partire dalla nottata del 7 Maggio, nei vari Apple Store d’Italia verranno montati i nuovi tavoli-vetrina in cui vengono esposti gli Apple Watch. Quindi, dall’8 Maggio sarà possibile provare l’Apple Watch sul proprio polso e sarà possibile anche prenotarlo online nei vari negozi ufficiali.

iSpazio non ha mai indicato una data per quanto riguarda l’effettiva consegna a domicilio, che a questo punto possiamo dire che avverrà entro fine Giugno. E’ quindi chiaro che la notizia del lancio a fine Giugno non smentisce quella dei pre-ordini dell’8 Maggio, (l’unica notizia che noi abbiamo veramente diffuso ma che probabilmente non tutti hanno compreso).

Tim Cook ha infine dichiarato che al momento nell’Apple Watch App Store sono disponibili circa 3500 applicazioni.

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!