Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

L’Unione Europea potrebbe multare Apple per 2.5 miliardi di dollari

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Che sia nel bene o nel male, Apple è costantemente presente nelle pagine del web che trattano di informatica. Spesso il nome dell’azienda di Cupertino è associato a diverse aule di tribunale, spesso con conseguenze economicamente salate.

apple unione europea multa

Ricorderete probabilmente l’indagine lanciata dall’UE sulle manovre di elusione fiscale basate su accordi che Apple avrebbe stipulato con l’Irlanda.

All’interno di un documento depositato presso il Securities and Exchange Commission (SEC), Apple spiega che se l’indagine a sfavore dell’Irlanda dovesse avere esito funesto, lo stato sarebbe costretto a riscuotere dall’azienda le agevolazioni emanate negli ultimi 10 anni.

Il tutto si potrebbe tradurre con una multa che potrebbe superare i 2,5 miliardi di dollari, la multa più salata mai emanata dall’ UE. La decisione definitiva arriverà da Bruxelles entro la fine del mese di Giugno.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.