AppleNotizie

Cinque feriti nel Data Center Apple per una perdita di sostanze chimiche

Cinque impiegati presso il Data Center di Apple situato nel Nord Carolina sono stati ricoverati a seguito dell’esposizione ad una sostanza chimica. La perdita è avvenuta intorno all’1:52 ma i soccorsi sono arrivati immediatamente. Tutti e cinque i feriti sono stati portati al Catawba Valley Medical Center ed ora sono già stati dimessi.

datacenter

Apple ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Cinque lavoratori sono stati portati in un ospedale locale in seguito ad una possibile esposizione ai fumi generati da una fuoriuscita di sostanza chimica utilizzata per la pulizia dei sistemi di raffreddamento. Tutti e cinque sono già stati dimessi e torneranno a lavorare domani. La fuoriuscita è stata rapidamente contenuta e non costituisce una minaccia per nessun altra persone presso la struttura.

Anche se Apple non ha menzionato a quale sostanza chimica ci si riferisce, notizie locali hanno indicato che si trattava di cloro.

Questo incidente segue quello dell’incendio scoppiato presso lo stabilimento di Mesa, in Arizona della scorsa settimana dove però nessuno è rimasto ferito.

Il moderno data center Apple del Nord Carolina genera 167 milioni di kilowat-ora con il 100% di energia rinnovabile ogni anno, abbastanza per alimentare l’equivalente di 13.837 abitazioni. Lo scorso anno Apple ha concesso un Tour all’interno della struttura al canale NBC, che potete vedere qui.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!