Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

MacmacOSNotizie

Outlook 2016 per Mac non integrerà un filtro antispam

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La gestione della propria casella di posta è spesso resa una pratica decisamente noiosa dall’infinito numero di messaggi indesiderati che la raggiungono. Un problema che pare non si arresterà per gli utenti Mac che utilizzano Outlook: il client di Office per OS X mancherà infatti di un filtro antispam.

outlookmac

Il client di Microsoft non godrà quindi della funzione che separa i messaggi indesiderati dalla posta vera e propria costringendo quindi gli utenti alla selezione ed eventuale eliminazione manuale.

Tasita Ebacher spiega sul blog Microsoft che esistono due tipi di filtri antispam:

  • Server Side: che agiscono sul server prima che la posta arrivi al client
  • Client Side: che agiscono sul client nel momento in cui la posta è stata già scaricata

Pare che la gestione dello spam sia lasciata a meccanismi più efficaci quali appunto i server side ma che outlook continuerà a mantenere attive funzioni di blacklist e white list per la classificazione dei mittenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.