Come sappiamo, al fine di utilizzare in anteprima le beta dei sistemi operativi che Apple introduce alla WWDC è necessario disporre di un account da sviluppatore. Attualmente però sono state aperte le iscrizioni per poter usufruire della beta pubblica dei due sistemi operativi come beta tester.

apple beta program

Nativamente integrata nella beta che i tester selezionati andranno a scaricare, perverrà anche un’app chiamata Feedback Assistant che servirà appunto a segnalare bug o anomalie di qualsivoglia sorta dando così la possibilità al team Apple di intervenire tempestivamente prima del lancio ufficiale del sistema operativo.

Ovviamente Apple tiene sempre a sottolineare che si tratta di versioni instabili, ma terrà comunque ad avvisare gli utenti a mezzo mail del rilascio sia di OS X 10.11 che iOS 9 quando le prime beta pubbliche saranno disponibili. Per partecipare, vi basta collegarvi alla seguente pagina dedicata e disporre di un Apple ID.