iPhone 6Notizie

Smartphone e videogame: iPhone 6 batte Samsung Galaxy S6

Date le performance sempre più importanti che i dispositivi mobile producono in fatto di gaming, è facile capire come i nostri amici smartphone abbiano lentamente sostituito le console di gioco portatili così faticosamente lanciate sul mercato. Ma quale smartphone è ideale ai gamer? Secondo GameBench è iPhone 6.

gaming on iphone 6

Il benchmark effettuato da GameBench vede protagonisti iPhone 6, Galaxy S6, Google Nexus 6 e HTC One M9. Sui dispositivi presi in analisi sono stati avviati diversi giochi provenienti da varie case di sviluppo.

iPhone 6, secondo il test, pare trionfare sui concorrenti sia in termini di FPS minimi raggiunti che in fatto di stabilità e FPS medi, parametri essenziali ai giochi che richiedono alte prestazioni.

12354-6142-GalaxyS6GFXBench033115-l

GameBench sottolinea inoltre come i giochi su iPhone utilizzino solo un quarto della RAM utilizzata dagli stessi titoli su Android. Questo evidenzia, come spesso portato alla luce dal portale, che un buon hardware non è necessariamente requisito per definire una qualità maggiore ma che il tutto deve essere affiancato da un ottimo software per l’ottimizzazione delle prestazioni. Un concetto molto presente nella filosofia di progettazione Apple soprattutto per quanto riguarda settori come la fotocamera.

Il tutto è anche confermato dall’opera di ridimensionamento che alcuni titoli subiscono in fase di progettazione su Android, il cui risultato è spesso inferiore a quello ottenuto su iOS.

13546-8436-iPhone-6-GTA-zoom2-l 13546-8435-GS6-GTA-zoom2-l

 

Via | AppleInsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!