Attualmente, la massima espressione della tecnologia in fatto di funzioni si sta rivolgendo alle assistenti vocali. Siri, Cortana, Google Now, proprio tutti sembrano avere il proprio assistente di riferimento e Facebook, a quanto pare, non è da meno.

messenger assistente vocale

Il social network di Mark Zuckerberg, infatti, sta puntando ad una tecnologia di riconoscimento vocale chiamata Moneypenny che mette in pratica a disposizione degli utenti una personal shopper per gli acquisì on-line.

Benché la notizia emanata dal portale TheInformation non dia dettagli precisi sulle funzioni messe a disposizione dall’assistente, il cui nome richiama la segretaria di M, il capo dei servizi segreti britannici in James Bond, sappiamo che compito di MoneyPenny sarà quello di integrare un progetto ecommerce all’interno di Messenger.

Via | MacRumors