All’interno del mercato aziendale è ovvio e scontato che ci siano sempre una serie di spostamenti in fatto di risorse umane. L’ultimo annunciato dal WallStreet Journal riguarda Winston Crawford che, da capo di iAd Marketplaces in Apple, abbandona l’azienda californiana al fine di dedicarsi ad una startup.

Winston Crawford, capo di iAd Marketplaces, lascia Apple

Il nome dell’azienda in questione è Drawbridge e focalizzerebbe la sua attenzione sul monitoraggio delle abitudini degli utenti in diversi ambiti della tecnologia: il dispositivo utilizzato, la preferenza all’acquisto in store oppure online, e le ricerche frequenti sul web.

Se consideriamo l’ormai nota ossessività che Apple detiene in quanto a gestione dei dati sensibili degli utenti, appare strano come la nuova strat up di Crawford abbia cambiato completamente direzione e abbia preso un’impronta decisamente più invasiva.

Via | iMore