iPadRumors

Problemi di disponibilità di iPad Pro | Rumor

All’evento di presentazione dell’iPad Pro, Apple ha parlato del suo nuovo tablet come il più grande (in tutti i sensi) sin dalla presentazione del primo iPad. Nonostante questa decantata magnificenza, le scorte del dispositivo potrebbero però essere molto limitate.

scorte limitate ipad pro

L’ipotesi di emergenza pare essere stata generata dalla scarsa quantità di pannelli disponibili all’assemblaggio del dispositivo, problema che si tradurrebbe nella disponibilità di sole 3 milioni di unità entro gli ultimi 3 mesi del 2015.

Non conoscendo i motivi per cui si urla alla scarsità di componenti disponibili, non sappiamo nemmeno quanto sia affidabile come voce e su che base si fondi. Sappiamo però che Sharp è incaricata di fornire il display per l’enorme tablet, GIS è responsabile del pannello touch, della laminazione e dell’assemblaggio LMC.

Samsung Display e TPK subentreranno invece come partner secondari.

A fini comparativi, notiamo che Apple ha venduto 12.3 milioni di iPad nel Q4 lo scorso anno, cifra che già rappresentava un declino dai 14.1 milioni dello stesso periodo ma nel 2013.

Se dovessimo guardare la su citata disponibilità con gli occhi degli acquirenti, potremmo dire che probabilmente 3 milioni di iPad è sicuramente meglio che non averne affatto, ma cosa penseranno invece gli investitori?

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!