Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Problemi di disponibilità di iPad Pro | Rumor
iPad

Problemi di disponibilità di iPad Pro | Rumor 

All’evento di presentazione dell’iPad Pro, Apple ha parlato del suo nuovo tablet come il più grande (in tutti i sensi) sin dalla presentazione del primo iPad. Nonostante questa decantata magnificenza, le scorte del dispositivo potrebbero però essere molto limitate.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

scorte limitate ipad pro

L’ipotesi di emergenza pare essere stata generata dalla scarsa quantità di pannelli disponibili all’assemblaggio del dispositivo, problema che si tradurrebbe nella disponibilità di sole 3 milioni di unità entro gli ultimi 3 mesi del 2015.

Non conoscendo i motivi per cui si urla alla scarsità di componenti disponibili, non sappiamo nemmeno quanto sia affidabile come voce e su che base si fondi. Sappiamo però che Sharp è incaricata di fornire il display per l’enorme tablet, GIS è responsabile del pannello touch, della laminazione e dell’assemblaggio LMC.

Samsung Display e TPK subentreranno invece come partner secondari.

A fini comparativi, notiamo che Apple ha venduto 12.3 milioni di iPad nel Q4 lo scorso anno, cifra che già rappresentava un declino dai 14.1 milioni dello stesso periodo ma nel 2013.

Se dovessimo guardare la su citata disponibilità con gli occhi degli acquirenti, potremmo dire che probabilmente 3 milioni di iPad è sicuramente meglio che non averne affatto, ma cosa penseranno invece gli investitori?

Via | CultOfMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.