Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Aggiornamenti

Google Drive si aggiorna: è ora possibile riprodurre file audio all’interno dell’app

[app_507874739]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Google Drive, il servizio di archiviazione dati e documenti di Google, si è aggiornato con tre novità interessanti che migliorano le funzionalità e l’esperienza utente. [appscreens_507874739]

In primo luogo, è ora possibile aggiungere un messaggio personalizzato quando condividiamo un file con altre persone. Questo risulta utile sia per un Team di lavoro che per dei clienti, ma anche per amici di scuola e quant’altro.

Per quanto riguarda i miglioramenti dell’esperienza utente, adesso i file possono essere ordinati in altri modi: per nome o per data.

Da oggi inoltre, è possibile riprodurre i file audio all’interno di Google Drive. Considerando che l’azienda offre ben 15GB gratuiti, potrebbe avere senso creare un account dedicato, da utilizzare soltanto per caricare i propri brani musicali da riprodurre in streaming quando necessario e, al contempo, portarli sempre con sè, pronti per un eventuale download offline.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.