Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’iPad Pro supererà in termini di vendite la serie Surface in soli tre mesi
iPad Pro

L’iPad Pro supererà in termini di vendite la serie Surface in soli tre mesi 

Nonostante sia stato rilasciato da qualche settimana, l’iPad Pro sta riscontrando parecchie attenzioni, infatti molti analisti hanno già potuto fare qualche previsione sulle vendite di questo dispositivo. Scopriamo quanto dovrebbe vendere l’iPad Pro in questi ultimi mesi del 2015.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ipad pro

Andando ad analizzare le varie previsioni rilasciate sul web, secondo un report del KGI, l’iPad Pro riuscirà a vendere 2,5 milioni di unità in quest’ultimo trimestre del 2015. RBC Capital Markets invece sostiene, che verranno venduti circa 1 milione di iPad Pro al mese, per un totale di 1,7 milioni entro quest’anno.

Inoltre RBC ci ha fatto sapere, che Apple per realizzare un iPad Pro spende circa 200$, decisamente molto meno rispetto al suo prezzo di mercato.

Il report più interessante è quello di Business Insider, il quale afferma, che l’azienda di Cupertino riuscirà a vendere più iPad Pro di tutti i Microsoft Surface venduti fino ad ora. Se così fosse, Apple registrerebbe un grande risultato, battendo uno dei più popolari e funzionali prodotti Microsoft.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.