Notizie

Secondo gli esperti, nel 2016 aumenteranno gli attacchi ai sistemi operativi di Apple

Le società impegnate nel campo della sicurezza Symantec e FireEye hanno dichiarato che nel 2016 aumenterà il numero di attacchi a sistemi Apple. Tale pensiero si basa sull’aumento delle minacce per Mac, e sul raddoppio di malware su iOS nel 2015.

applesicurezza

Dick O’Brien, ricercatore presso Symantec, ha dichiarato che il numero crescente di attacchi è parte integrante del continuo aumento della popolarità dei dispositivi Apple. Quest’anno, il numero di Mac colpiti da malware è stato 7 volte superiore rispetto a tutto il 2014. Ma gli utenti non devono preoccuparsi più di tanto, secondo O’Brien: «Il numero di attacchi è di gran lunga inferiore rispetto a quelli che colpiscono Windows. Apple rimane una piattaforma relativamente sicura, […] ma il numero di infezioni e nuove minacce è in aumento».

Nel settore mobile, il 96% dei malware colpisce i dispositivi Android. Tuttavia, Bryce Boland, CTO di FireEye, condivide l’opinione di Symantec, sostenendo che i malware sono sempre di più, e che il 2016 sarà sotto questo punto di vista un anno difficile.

Via | CultOfMac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!