Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple TV

Presto l’iPhone potrà sostituire il Siri Remote della nuova Apple TV

Eddie CueCraig Federighi l’hanno già confermato: presto l’iPhone, con l’aggiornamento dell’apposita applicazione, potrà tranquillamente sostituire il Siri Remote per il controllo dell’Apple TV.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

siriremote

Apple sta già lavorando ad un aggiornamento dell’apposita applicazione remote, per trasformare il nostro iPhone in un perfetto telecomando dell’Apple TV di quarta generazione. Purtroppo Craig Federighi non ha ancora rivelato la data d’uscita di questo update, ma ha confermato la completa compatibilità con il controllo tramite Siri e tutte le altre features presenti nel telecomando ufficiale. In futuro potremo utilizzare dunque il nostro iPhone come telecomando principale dell’Apple TV di quarta generazione, oppure come controller secondario per giocare ai giochi in multiplayer.

Via | Engadget

Comments

Potrebbero piacerti

MacBook Pro

I modelli ricondizionati vengono accuratamente ispezionati, testati, puliti, riconfezionati e forniti con la garanzia standardizzino di un anno di Apple

Concept

Uno studente ha realizzato un concept specifico per la funzione split view e slide over per iPad, gestendo in maniera più professionale la possibilità...

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.