Notizie

Grazie a Trova il Mio iPhone una madre salva la figlia rapita

La storia arriva direttamente da Pittsburgh e ha dell’incredibile. Una madre grazie alla funzione “Trova il Mio iPhone” presente ormai da tempo su iOS, accedendo ad iCloud è riuscita a rintracciare la propria figlia rapita.

trova il mio iPhone

La madre dopo aver ricevuto messaggi di testo da sua figlia nei quali chiedeva aiuto, è stata in grado di rintracciare il cellulare, con l’aiuto della polizia della Pennsylvania, utilizzando Trova il mio iPhone su iCloud tracciando così l’adolescente nel parcheggio di un McDonald’s a più di 150 miglia dalla sua casa di Pittsburgh.

La figlia  era detenuta contro la sua volontà dal suo ex-fidanzato, che l’ha rapita, legandole mani, piedi e la bocca chiusa con del nastro adesivo.

Joseph Boller di soli 18 anni, ovvero l’ex fidanzato della ragazza, ha tentato di lasciare la Pennsylvania con la vittima, ma è stato bloccato dagli agenti e arrestato.

Per fortuna la vicenda è finita nel migliore dei modi, ed è un ottimo promemoria di come i dispositivi Apple possono essere utilizzati per salvare vite umane – e il motivo per cui tutti noi dovremmo avere Trova il Mio iPhone abilitato sui nostri dispositivi.

Via | Nbcnews

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!