Notizie

Samsung non dovrà pagare 120 milioni di dollari per la violazione di alcuni brevetti Apple

La Corte d’Appello ha da poco ribaltato le carte in tavola negli Stati Uniti: Samsung non dovrà più pagare 120 milioni di dollari per la violazione di alcuni brevetti Apple.

PUBBLICITÀ

applesamsung

Tempo fa, Apple denunciò Samsung per la violazione dei brevetti legati ai “Quick Links” e allo “SlideToUnlock”. Per questa violazione Samsung doveva pagare ben 120 milioni di dollari all’azienda di Cupertino, oltre ad altri danni causati dalla copia del design dei vecchi iPhone.

Nonostante questo la Corte d’Appello ha recentemente cambiato le carte in tavola, ribaltando la sentenza. Samsung non dovrà più pagare i 120 milioni di dollari, richiesti dai legali di Apple.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button