Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Samsung non dovrà pagare 120 milioni di dollari per la violazione di alcuni brevetti Apple

La Corte d’Appello ha da poco ribaltato le carte in tavola negli Stati Uniti: Samsung non dovrà più pagare 120 milioni di dollari per la violazione di alcuni brevetti Apple.

applesamsung

Tempo fa, Apple denunciò Samsung per la violazione dei brevetti legati ai “Quick Links” e allo “SlideToUnlock”. Per questa violazione Samsung doveva pagare ben 120 milioni di dollari all’azienda di Cupertino, oltre ad altri danni causati dalla copia del design dei vecchi iPhone.

Nonostante questo la Corte d’Appello ha recentemente cambiato le carte in tavola, ribaltando la sentenza. Samsung non dovrà più pagare i 120 milioni di dollari, richiesti dai legali di Apple.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Comments

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

Concept

Uno studente ha realizzato un concept specifico per la funzione split view e slide over per iPad, gestendo in maniera più professionale la possibilità...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.