L’anno 1970 ha già causato parecchi danni agli iPhone, bloccandoli completamente se venivano impostati su tale data. Nelle ultime ore però è stato segnalato diverse volte un nuovo problema, legato alle mail ricevute il 1 gennaio 1970.

Mail 1970

Se anche voi avete ricevuto delle mail datate 1 gennaio 1970, dovete sapere che si tratta di un bug segnalato da diversi utenti. L’errore nasce da UNIX e dal time-telling system, che causa delle imperfezioni nella lettura della data d’invio. Se il messaggio inviato per qualche motivo non registra bene la data, ora e fuso orario dell’invio, il destinatario lo riceve con la data fissata “1 gennaio 1970”.

Fino a qui nessun problema. Purtroppo però queste mail sono impossibile da cancellare o aprire e spesso non contengono assolutamente niente. E’ possibile dunque che il mittente vi abbia mandato qualcosa, che però non arriverà a causa di questo bug.

Aspettiamo futuri aggiornamenti per la soluzione di questo bug, magari con un intervento diretto di Apple.

Via | CultOfMac