Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple nega aiuti illegali dallo stato in Irlanda e rimarrà nel paese anche in caso di sentenza negativa
Notizie

Apple nega aiuti illegali dallo stato in Irlanda e rimarrà nel paese anche in caso di sentenza negativa 

Nella giornata di ieri Apple è stata chiamata a rispondere innanzi alla commissione del parlamento Europeo per spiegare il suo regime fiscale, dove il VP di Apple per le operazioni europee ha negato gli aiuti da parte dello stato.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

irlanda

Riteniamo di aver pagato ogni centesimo di tassa che è dovuta all’Irlanda. Noi non riteniamo che ci siano stati aiuti da parte dello Stato e immagino che non vediamo l’ora che questo risultato si avveri questa sera e che ci sia giustizia. Direi che il governo Irlandese concorderà con questa visione.

Queste sono le parole del Vice President delle Operazioni Europee, Cathy Kearney, che ha appunto negato ogni aiuto da parte dello stato Irlandese riguardo le tasse versate ed inoltre ha anche aggiunto che l’accordo fiscale avvantaggiato sia il motivo per cui Apple ha scelto come HQ Europeo l’Irlanda.

Secondo le parole di Kearney, Apple ha deciso che rimarrà comunque in Irlanda, anche se l’Unione Europea deciderà di applicare qualche multa.

Insieme ad Apple sono state sentite altre società, come Fiat Chrysler Automobiles, Starbucks, McDonald’s.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.