Anche per il nuovo iPhone SE non potevano mancare i consueti speed test. Oggi vi proponiamo uno di questi, realizzato con tutti gli iPhone finora usciti. Ecco come si comporta l’iPhone SE nei confronti dei suoi fratelli minori e maggiori.

iPhone

Nonostante il suo design un po’ invecchiato ed una scocca decisamente più piccola rispetto agli iPhone 6s, l’iPhone SE riesce a competere anche con i suoi fratelli maggiori. L’ultimo smartphone dell’azienda di Cupertino si dimostra all’altezza sia nella velocità di accensione, che nelle prestazioni single e multi core, effettuate tramite gli appositi benchmark. Quest’iPhone da 4″ non ha dunque nulla da invidiare, a parte le dimensioni dello schermo e qualche altra funzione come il 3D Touch, agli iPhone 6s. Oltre a questo ricordiamo che l’iPhone SE è anche l’iPhone più economico attualmente disponibile sul mercato, con un prezzo base di soli 509€.

E’ sorprendente però vedere il primo iPhone che riesce a battere diversi modelli successivi nella velocità d’accensione, anche se ha una potenza di calcolo decisamente ridicola.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.