Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple investe 1 miliardo di dollari in Didi Chuxing, l’azienda di trasporti cinese

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tim Cook l’ha confermato: Apple ha investito un miliardo di dollari nell’azienda Didi Chuxing, che si occupa dei trasporti in cina, proprio come la nota Uber.

Didi Chuxing

Didi Chuxing si occupa dei trasporti privati cinesi, mettendo in contatto il passeggero con l’autista, direttamente dall’apposita applicazione per smartphone. Il funzionamento dell’azienda è dunque molto simile a quello di Uber con sede a San Francisco.

Tim Cook l’ha confermato: “abbiamo fatto l’investimento per motivi strategici in modo da conoscere meglio il mercato cinese, che ha ancora un enorme potenziale e ci fa ben sperare per il futuro”.

Vedremo dunque come Apple deciderà di sfruttare questo investimento, cercando magari di emergere ancora di più nel mercato cinese al quale sta puntando molto negli ultimi anni.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.