Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple continua ad essere controllata dal governo cinese per motivi di sicurezza
Notizie

Apple continua ad essere controllata dal governo cinese per motivi di sicurezza 

Il governo cinese si preoccupa della sicurezza dei propri cittadini e continua a controllare Apple e altre grandi aziende tecnologiche straniere, che potrebbero rappresentare una potenziale minaccia.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple-cina

Secondo quanto emerso dagli ultimi report, il governo cinese si starebbe preoccupando per sicurezza dei propri cittadini, cercando di monitorare sempre di più l’operato delle aziende tecnologiche straniere sul loro territorio. Tra queste c’è chiaramente anche Apple, che sta continuando ad investire e puntare molto su questo mercato dal potenziale enorme. La maggiore preoccupazione del governo cinese è legata proprio alla violazione della privacy, tramite la scarsa crittografia delle informazioni archiviare nei dispositivi elettronici ed i possibili monitoraggi da altri governi. Proprio in questo senso, il governo sta cercando di ottenere nuove informazioni sulla protezione dei dati personali e della privacy dei loro cittadini.

Nonostante questo, Apple sta continuando a dimostrare il proprio interesse verso la Cina, infatti proprio di recente ha investito un miliardo di dollari nell’azienda di trasporti cinese Didi Chuxing.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.