Apple

Touch ID: Per sbloccare l’iPhone adesso è richiesto l’inserimento del codice ogni 8 ore

Con l’implementazione del Touch ID su iPhone e la configurazione di un codice di sicurezza alla prima accensione del terminale, i concetti di privacy e di sicurezza hanno iniziato a prendere una piega decisamente più seria in Apple. Probabilmente, dopo i recenti avvenimenti relativi agli sblocchi di iPhone da parte delle autorità in seguito a fatti di cronaca, Apple ha silenziosamente effettuato una modifica per assicurare un grado di protezione ancora più alto.

apple-touch-id-ios-8.3

Il Touch ID può sbloccare l’iPhone portandolo dalla lockscreen alla springboard, tuttavia, il suo funzionamento richiede sempre l’inserimento del codice di sicurezza:

  • All’accensione del telefono
  • Dopo un riavvio del dispositivo
  • Dopo 48 ore dall’ultimo sblocco
  • Dopo aver bloccato lo smartphone in remoto da Trova il mio iPhone
  • Dopo 5 tentativi di sblocco non andati a buon fine tramite Touch ID

A quanto pare, di recente Apple ha modificato queste regole, riducendo sensibilmente il tempo necessario affinchè sia richiesto nuovamente l’inserimento del codice di sblocco per poter utilizzare il Touch ID. Si è infatti passati da 48 ore a sole 8 ore.

E’ per questo motivo che probabilmente al mattino, dopo aver dormito 8 ore, vi capiterà di dover inserire il codice di sblocco per accedere alla SpringBoard prima di poter ri-utilizzare il Touch ID.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!