macOSWWDC

WWDC 2016: macOS supporta Siri, l’assistente vocale arriva sui Mac

Altra novità molta attesa di macOS è il supporto a Siri, l’assistente vocale di Apple. Finalmente questo sarà disponibile anche su iMac e MacBook.

macOS Sierra

Siri per macOS supporta le stesse funzionalità della versione per iOS. I risultati delle ricerche effettuate con l’assistente vocale verranno mostrati nel Centro Notifiche.

Mentre utilizziamo il Mac, anche in full screen, potremo chiedere a Siri di eseguire alcune azione, come ad esempio riprodurre brani musicali. Effettuando delle ricerche con Siri, potremo anche trascinare i contenuti dei risultati all’interno di un documento.

Siri può inoltre inviare messaggi di testo, proprio come su iOS.

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!