Apple PayWWDC

Apple Pay arriva anche sul web per semplificare i nostri pagamenti elettronici online

Utilizzare Apple Pay per pagare con il proprio Mac sarebbe alquanto sconveniente e poco pratico. Per questo motivo Apple ha introdotto Apple Pay Web, un servizio apposito per i pagamenti online.

Apple Pay Web

Proprio come PayPal potremo pagare gli oggetti con un pulsante Apple Pay posto sul sito web. Cliccando il tasto “Paga” con Apple Pay sul sito web, si aprirà un popup e potremo utilizzare l’impronta digitale sull’iPhone o l’Apple Watch per autorizzare il pagamento. Questo semplificherà parecchio i nostri pagamenti online, perché non ci sarà nemmeno bisogno di effettuare l’accesso con il proprio username e password. Il tutto funzionerà tramite la semplicità del Touch ID, con il quale daremo il consenso per confermare il pagamento.

Vedremo dunque come si espanderà questa funzione in giro per il web e quali saranno i siti compatibili con questo pratico e nuovo tipo di pagamento.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!