MacmacOS

macOS Sierra è disponibile come download automatico per gli utenti El Capitan

A partire da oggi, Apple sta rendendo disponibile il nuovo macOS Sierra come download automatico per tutti gli utenti che utilizzano ancora OS X El Capitan, al fine di incoraggiarli ad aggiornare.

macOS Sierra

Infatti i clienti che hanno abilitato nelle preferenze di sistema, gli aggiornamenti automatici si ritroveranno scaricato in background macOS Sierra, naturalmente il sistema operativo non verrà installato senza l’autorizzazione dell’utente.

Apple ha condiviso la notizia con The loop dicendo che l’aggiornamento verrà scaricato solo su computer che soddisfano le specifiche per macOS Sierra e che hanno un’ adeguata quantità di spazio di archiviazione disponibile.

Se il computer dispone di poco spazio, macOS Sierra non verrà scaricato. Qualora il download iniziasse, ma lo spazio dovesse ridursi drasticamente, lo stesso verrà automaticamente eliminato.

Gli utenti che non desiderano che l’aggiornamento a macOS Sierra venga scaricato, dovranno disattivare la funzione recandosi in Preferenze di Sistema > App Store e deselezionare la voce “Scarica gli aggiornamenti disponibili in background”

download-automatico-macos-sierra

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!