Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple

L’Apple Store di Natick viene rapinato: rubati 19 iPhone per un danno da 13.000$ [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Malgrado le misure di sicurezze che Apple continua ad implementare nelle unità demo degli iPhone presenti negli Store, i ladri non si fermano e durante la notte hanno rapinato il negozio di Natick in Massachusetts.

ispazio

19 iPhone sono stati portati via dal negozio, con un danno di circa 13.000$. La banda è formata da 7 persone adolescenti, le telecamere di sicurezza hanno ripreso il tutto ed il video è stato caricato su Facebook:

Questo furto è soltanto l’ultimo di una lunga serie. Ricordiamo infatti quello recentemente avvenuto a Soho dove i ladri erano vestiti da dipendenti, oltre al gesto folle di quel ragazzo francese che ha rotto decine di iPhone in un centro commerciale.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.