Come già è avvenuto in passato, Apple ha rilasciato le componenti open source per macOS Sierra 10.12. Il codice, che si trova sul sito web di Apple, è accessibile tramite collegamento diretto, anche se non ancora presente sulla home page.

open-source-macos-sierra

Gli strati più “profondi” di macOS compreso il kernel, porzioni BSD e, i driver sono principalmente basati su tecnologie Open Source, collettivamente chiamato Darwin. Apple fornisce i link di download per le ultime versioni di queste tecnologie per tutta la comunità open source permettendo così di essere sfruttati a piacimento oppure semplicemente usati per migliorarne l’efficacia.