Dopo aver innalzato un enorme polverone con alcune dichiarazioni relative a Jony Ive ed un presunto abbandono dell’azienda in cui lavora, oggi Gruber torna sui suoi passi e chiarisce meglio quello che voleva dire.

iveintervista

Sostanzialmente tutte quelle dichiarazioni non erano altro che “voci di corridoio” che Gruber aveva sentito da fonti di seconda e terza mano.. nulla di ufficiale. Anzi alla luce di tutto quello che si è creato da questa falsa notizia, sono arrivate tante nuove voci, questa volta da parte di persone che lavorano in Apple, le quali hanno smentito tutto.

Jony Ive non sta affatto per lasciare Apple ed è impegnato nel design dei prodotti esattamente come sempre. Questo tipo di lavoro può tenerlo impegnato per qualche tempo ma non 365 giorni all’anno per cui il designer riesce a fare anche altre cose come occuparsi del design degli Apple Store oppure quello del Campus 2.

Insomma Ive non si tocca.. e le sue intenzioni non sono affatto quelle di lasciare l’azienda. (Per fortuna!)