Notizie

Ordini di produzione iPhone 7 e iPhone 7 Plus in calo, pericolo mancata crescita

Le vacanze di natale con lo shopping che le caratterizza sono ormai alle porte e una notizia dalla Cina circa la decisione di Apple di diminuire gli approvvigionamenti dei  nuovi iPhone, lascia perplessi.

ispaziojetblack-750x389-1

In un report della UBS Global Research, si legge che le stime di produzione di iPhone 7 e iPhone 7 Plus per questo e per il prossimo trimestre sono in calo. Sembra che il calo non sia dovuto ad una minore richiesta da parte dell’utenza, secondo l’analista,  Steven Milunovich, Apple avrebbe deciso di ridimensionare gli ordini per evitare eccessive scorte in magazzino, come successe con iPhone 6S. L’azienda, sembrerebbe quindi disposta ad andare incontro a rallentamenti nella consegna piuttosto che a ritrovarsi con tantissimi dispositivi invenduti. UBS stima che la produzione per il trimestre che si concluderà a dicembre scenderà da 75 milioni a 74 milioni di unità. Nonostante un calo nelle stime di produzione pare che Apple si proponga di riuscire a vendere 76 milioni di iPhone durante il periodo natalizio, uno in più rispetto all’anno passato, vedremo se la previsione di Apple sarà veritiera.

Via | Appleinsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!