Apple

Apple rifiuta l’applicazione Samsung Pay Mini su App Store

Apple ha respinto l’applicazione Samsung Pay Mini, il servizio di pagamento online dell’azienda coreana, che potrebbe non arrivare mai sull’App Store dei dispositivi iOS.

PUBBLICITÀ

samsung-pay-mini

La conferma è arrivata direttamente da un dirigente Samsung che ha dichiarato ad ETNews che «Apple ha respinto la presenza di Samsung Pay Mini su App Store, quindi abbiamo deciso di concentrarci sugli smartphone Android».

Il dirigente della multinazionale coreana, così come Apple, non indica le ragione della bocciatura ma si è limitato ad aggiungere che l’applicazione per il pagamento online, anche se in forma ridotta, non sarà riproposta per una possibile, futura approvazione. Il motivo del rifiuto potrebbe riguardare il mancato rispetto di alcuni principi di funzionamento e di sicurezza che l’azienda di Cupertino ritiene fondamentali o forse si limiterebbe a stroncare sul nascere un possibile concorrente di Apple Pay sui propri terminali.

Fino ad oggi Samsung Pay è stato disponibile solo sui dispositivi realizzati dall’azienda coreana ma la crescente richiesta di mercato e l’avanzamento di Apple Pay e Google Pay hanno costretto la stessa a prendere la decisione di estendere il proprio servizio anche ad altri dispositivi.

Intanto sembra che Apple Pay potrebbe estendersi anche alla Corea del Sud nella prima metà del 2017.

Via | MacRumors

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button