Apple aggiungerà un terzo costruttore nella produzione del prossimo iPhone

Secondo le ultime indiscrezioni sarà Wistron la prescelta da Apple che andrà ad affiancare Foxconn e Pegatron nella fabbricazione della decima generazione di iPhone.

wistron

L’iPhone 8 è un progetto ambizioso per Apple, perché probabilmente sarà il più grande aggiornamento del dispositivo dopo l’iPhone 6 e 6 Plus che, tra le altre novità, introdurrà migliorie ai display OLED e presenterà un involucro interamente in vetro che ne favorirà la ricarica wireless.

Wistron in passato aveva già lavorato con Apple durante la produzione di dispositivo secondari come iPhone SE e iPhone 5S che le hanno consentito di acquisire la giusta esperienza necessaria per la fabbricazione del nuovo modello. La strategia di Apple negli ultimi anni è stata quella di non affidarsi ad un solo costruttore per la fabbricazione dei suoi dispositivi al fine di poter favorire la collaborazione con più aziende per ricercare quella più conveniente. Sebbene la nuova arrivata non abbia ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali, questa sarebbe già a lavoro per l’acquisizione di un impianto adatto alla produzione di dispositivi mobili con un investimento che oscilla fra i 135 e i 200 milioni di dollari

Via | cult of mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: