Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Chris Lattner, storico membro del progetto Swift, lascia Apple
Apple

Chris Lattner, storico membro del progetto Swift, lascia Apple 

Il pioniere dello sviluppo a basso livello (LLVM) Chris Lattner comunica ufficialmente il suo ritiro dalle scene abbandonando il ruolo di “responsabile progetto” in Swift.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lattner ha ricoperto un ruolo fondamentale nella progettazione e nell’ideazione degli strumenti di sviluppo come Swift, che vengono utilizzati ogni giorno da numerosi sviluppatori di applicazioni fra cui la stessa Apple.

Qui sotto il comunicato ufficiale rilasciato sulla mailing list della piattaforma:

Sono felice di annunciare che Ted Kremenek mi sostituirà nel ruolo di “responsabile di progetto” per Swift prendendo in carico la gestione e la responsabilità amministrativa di Swift.org. Questo è il riconoscimento per l’incredibile sforzo e l’impegno che ha messo nel progetto e coincide con la mia decisione di lasciare Apple per dedicarmi ad altro. Non è stata una decisione presa con leggerezza infatti voglio che sappiate che ho intenzione di rimanere un membro attivo sia del progetto Swift che della sua mailing list in continua evoluzione

Questo nuovo inizio per Lattner si rivela una vera e propria sconfitta per Apple che perde uno dei suoi migliori sviluppatori cedendolo indirettamente ad un’altra compagnia che ne trarrà sicuramente grandi vantaggi.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.