Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Morgan Stanley: le vendite dell’iPhone sono destinate a calare nel 2017
iPhone 7

Morgan Stanley: le vendite dell’iPhone sono destinate a calare nel 2017 

Secondo Morgan Stanley, una banca d’affari con sede a New York, i ricavi di Apple derivanti dalle vendite dell’iPhone saranno inferiori a quanto previsto in precedenza. Tale situazione si estenderà per tutto il 2017, ma nel 2018 si prevede un notevole miglioramento.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo l’analista della Morgan Stanley – Katy Huberty, le vendite degli iPhone 7 sono state frenate dai numerosi rumors riguardanti l’iPhone 8 in arrivo quest’anno. Stando alle voci di corridoio già ampiamente diffuse, Apple quest’anno rilascerà tre nuovi modelli di iPhone, che presenteranno delle sostanziali novità. Si parla già di una possibile ricarica wireless, l’arrivo di un modello con display OLED, la nuova certificazione IP68 e molto altro ancora. Tutti questi rumors, secondo Huberty, hanno fatto cambiare idea ai potenziali clienti, che pensavano di acquistare un iPhone 7 quest’anno, facendoli aspettare ancora qualche mese per aggiudicarsi il vero e proprio modello rivoluzionario che tutti aspettano. Le previsioni sulle vendite degli iPhone secondo la Morgan Stanley sono quindi calate di un ulteriore 3%, rispetto alle stime fatte negli scorsi mesi.

Alla fine del 2017, dopo il lancio degli iPhone 8 (il nome non è detto che sarà questo), i ricavi di Apple dal settore smartphone dovrebbero aumentare notevolmente. Huberty prevede infatti un 2018 positivo per l’azienda di Cupertino, che segnerà un aumento dei ricavi del 20%.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.