ConcorrenzaNotizie

La rivincita di Microsoft contro “Apple ed i suoi Mac”

I risultati dell’ultimo trimestre fiscale lo confermano: Microsoft è in crescita, i PC Windows concorrono ormai strettamente con i Mac di Apple e conquistano una bella fetta di mercato.

I dati dell’ultimo trimestre del 2016 parlano chiaro, l’azienda sta recuperando rapidamente i ricavi dell’intero periodo in cui la diffusione dei PC risultava in declino. Tutto questo grazie ai nuovi PC “Premium” dal costo di 900 dollari in sú degni di gareggiare in fascia “pro” con i portatili Apple.

Diversi i fattori della crescita improvvisa di Microsoft in questo periodo fra cui spicca sicuramente la mancanza di nuove alternative da parte di Apple ed il nuovo MacBook Pro che non ha convinto tutti.

A smuovere le acque fu già il lancio del Surface Book , seguito poi dal Surface Studio che, partito come diretta controparte dell’iMac, ha ricevuto un numero inaspettato di consensi da parte dei consumatori grazie all’assoluta innovatività che fonde insieme desktop e tablet.

Tim Cook ha dichiarato: “nessuno dovrebbe preoccuparsi, in campo desktop stanno per arrivare delle novità davvero fantastiche”.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!