Super Mario Run si aggiorna portando diverse novità interessanti

Immagine per Super Mario Run

Super Mario Run

Nintendo Co., Ltd.
(2)
Gratuiti

Oggi è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di Super Mario Run. Scopriamo insieme le novità introdotte in questa versione 1.1.0 del famoso gioco Nintendo per iPhone e iPad.

Super Mario Run è stato sicuramente uno dei giochi più attesi del 2016. Il famoso idraulico è finalmente approdato sui dispositivi iOS, anche se con scarso successo. Il gioco viene infatti offerto gratuitamente sull’App Store, ma per sbloccare effettivamente tutti i livelli disponibili dovete pagare ben 9,99€. Un prezzo decisamente importante per un gioco di questo tipo, cosa che ha fatto storcere il naso a parecchi utenti che lo attendevano con ansia.

Gli sviluppatori dell’applicazione stanno però continuando a supportare il gioco con aggiornamenti frequenti. La maggior parte di questi sono dedicati a semplici correzioni di bug ed altri problemi, ma oggi è finalmente uscito un aggiornamento con qualche novità interessante. Di seguito vi lasciamo il changelog rilasciato dagli sviluppatori:

  • Aggiunta la modalità facile, che mette a disposizione tempo e bolle infinite.
  • Aggiunto un nuovo evento.
  • Aggiunto il supporto alla lingua coreana.
  • Ridotto il numero di Toad persi dopo essere usciti sconfitti da una sfida Toad. Ora è più facile ottenere i Toad.
  • Rimosso il limite relativo al numero di volte in cui poteva essere ricevuto il personaggio di Toad come premio di My Nintendo. Ciò si è reso necessario per risolvere il problema legato all’impossibilità di ricevere nuovamente Toad se, dopo aver già ottenuto il premio, i dati utente venivano cancellati.
  • Correzione di errori.

L’aggiornamento è già disponibile sull’App Store per tutti gli utenti.

Super Mario RunNintendo Co., Ltd. (2)Gratuiti Oggi è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di Super Mario Run. Scopriamo insieme le…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
13
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: