AggiornamentiApp Store

Google Chrome per iOS diventa Open Source e da oggi può anche leggere i codici QR

[app_535886823]

Google ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento per Chrome su iOS. Oltre a questo piccolo update dell’applicazione, l’azienda di Mountain View ha rilasciato pubblicamente il codice sorgente del browser per iPhone e iPad.

[appscreens_535886823]

L’aggiornamento per iPhone e iPad di Chrome ha portato alcune funzioni interessanti. Utilizzando il 3D Touch sull’icona dell’applicazione potremo decidere di scansionare un codice QR o un codice a barre. In questo modo avvieremo la ricerca relativa all’apposito codice direttamente da Chrome. Tale funzione è attivabile anche nella ricerca Spotlight, semplicemente digitando “QR”. Inoltre su iPad è stata aggiunta una nuova, semplice interfaccia per la gestione delle schede, che rende la navigazione più fluida e comoda.

Oltre alle novità legate all’aggiornamento appena citato, Google ha deciso di rendere Chrome un’applicazione open source. Il codice sorgente dell’app è stata caricata nella repository di Chromium, permettendo così a tutti gli sviluppatori di sfruttarlo, compilarlo ed avviarlo per qualsiasi necessità. In questo modo i siti e applicazioni web possono essere ottimizzati al meglio per garantire un funzionamento ottimale sul browser mobile di Google.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!