E’ davvero una mossa singolare, inaspettata, e anche un po’ particolare quella di Yahoo!, celebre azienda dell’omonimo motore di ricerca…