GUIDA ISPAZIO: Ecco come eseguire il Jailbreak dell’iOS 4 su tutti gli iPhone, iPod Touch ed iPad [AGGIORNATO x5 – Problemi risolti?]

Da qualche minuto è finalmente disponibile JailbreakMe, il nuovo tool di comex che permette di sbloccare qualsiasi iPhone, iPod Touch ed iPad avente iOS 4 o successivo (in realtà funziona anche su Firmware 3.1.2 e 3.1.3). Diversamente da tutti gli altri, JailbreakMe funziona in una maniera del tutto nuova: non avremo bisogno di alcun PC/Mac o cavetto ma basterà un semplice collegamento ad internet e Safari Mobile. Collegandoci ad una pagina Web infatti, eseguiremo tutti i passaggi necessari per eseguire il Jailbreak ed installare Cydia. In questa guida, quindi, andremo a spiegarvi passo passo i semplicissimi step da eseguire.

Requisiti

  • Un qualsiasi iPhone, iPod Touch o iPad;
  • iOS 4.0 o successivi (funziona anche su Firmware 3.1.2, 3.1.3 e 4.0.1).

Guida

Per prima cosa vi consiglio di effettuare una sincronizzazione con iTunes: il programma, a volte, ha qualche problema ed in caso dobbiate ripristinare avrete comunque tutti i vostri dati al sicuro. Vi ricordo che la sincronizzazione effettua anche il backup del dispositivo.

1. Colleghiamoci al sito www.jailbreakme.com tramite il nostro device ed attendiamo il completo caricamento della pagina.

2. A questo punto non dovremo fare altro che eseguire lo “Slide to jailbreak”, del tutto simile al classico “Slide to unlock” che eseguiamo quotidianamente dalla Lockscreen per accedere alla SpringBoard del nostro dispositivo. Il dispositivo comincerà a scaricare i dati necessari per l’esecuzione della procedura.

3. Una volta terminato il download, uscirà la scritta “Jailbreaking Sit Tight”.

4. Attendete qualche secondo necessario per l’installazione ed un nuovo popup vi avviserà che è stata aggiunta l’icona di Cydia sulla SpringBoard.

Abbiamo finito! Chiudete Safari con il tasto Home, andate a Pagina 2 della SpringBoard e troverete Cydia. Il vostro iPhone è stato Jailbrekkato! Si  tratta quindi di una procedura super semplice ed immediata, che ricorda tanto il Jailbreak del firmware 1.0 con l’iPhone EDGE e l’Installer. Veramente bellissimo!

Nota: A tutte le persone che non riescono ad accedere al sito di JailbreakMe.com (visualizzando soltanto lo sfondo spaziale), consigliamo di cambiare i propri DNS. Per farlo vi basterà andare su “Impostazioni > Wi-Fi”, cliccare sulla freccina blu accanto al nome della vostra connessione, eliminare i “numeri” presenti sul campo relativo al DNS ed inserire quello di Google, ovvero “8.8.8.8” (senza virgolette).

Attenzione: i problemi relativi a FaceTime non sembrano essere risolti. Secondo le prove effettuate sui nostri iPhone 4, infatti, JailbreakMe inibisce la possibilità di eseguire videochiamate tramite la funzione introdotta da Apple. Vi terremo aggiornati in caso ci fossero novità.

Aggiornamento: Comex ha appena dichiarato che sono gia in corso i lavori per il Fix degli MMS e di FaceTime. Non appena i file online saranno aggiornati, ve lo faremo sapere.

Aggiornamento 2: Ecco una soluzione preventiva (in attesa del Fix Ufficiale) per risolvere i problemi con FaceTime e con gli MMS. 1) Ripristinate al Firmware originale 2) Eseguite un backup tramite iTunes. 3) Eseguite il Jailbreak. 4) Ripristinate il Backup precedente tramite iTunes. Dovreste tornare ad avere MMS e FaceTime funzionanti.

Aggiornamento 3: Ecco una nuova soluzione per risolvere il problema dei Facetime e MMS: 1) Recarsi in Impostazioni -> Generali -> Ripristina; 2) Selezionare: “Ripristina le impostazioni Rete” al successivo riavvio dovreste avere di nuovo le voci per utilizzare Facetime ed MMS.

Aggiornamento 4: Da alcuni tweet del team possiamo chiaramente capire che i problemi di Facetime ed MMS pare siano risolti per tutti i nuovi Jailbreakers che useranno JailbreakMe, e che chi lo ha invece già fatto, può risolvere con un semplice update di cydia ed un ripristino delle impostazioni di rete. Fateci sapere se risolvete il problema.

.

Video

Abbiamo appena sbloccato un iPhone 4 con il Firmware 4.0.1 ed in questo video dismotrativo potete vedere i vari passaggi:

.

FAQ

D: Su che iPhone posso eseguire questa procedura? Il nuovo iPhone 4 è supportato?

R: Sì, JailbreakMe può essere eseguito su qualsiasi device, sia con vecchio che nuovo iBoot, ed è supportato anche il nuovo iPhone 4.

.

D: Se non volessi più il Jailbreak, che cosa devo fare per rimuoverlo?

R: Basterà eseguire un semplice ripristino tramite iTunes ed il vostro dispositivo ritornerà “alla normalità”

.

Problemi Noti

1. Su alcuni iPhone o comunque con alcuni operatori, scompare la possibilità di inviare MMS. Sull’iPhone di francesco infatti, si verifica questo problema, mentre sul mio no. Comex sta già lavorando ad un fix in questo momento.

2. Su alcuni iPad 3.2.1 il processo non va a buon fine.

3. Su alcuni iPhone 4, FaceTime non funziona più. Comex sta già lavorando ad un fix in questo momento.

.

iPhone 4 Stranieri

Gli utenti con iPhone 4 stranieri e bloccati, hanno bisogno di eseguire l’unlock della baseband per poter inserire, liberamente la SIM di qualsiasi operatore. Per farlo bisogna utilizzare Ultrasn0w che si ottiene tramite Cydia. Musclenerd però, ha appena dichiarato che la versione attuale non funziona su iPhone 4 e che a brevissimo verrà rilasciata la nuova, con l’aggiunta di questa compatibilità.

Da qualche minuto è finalmente disponibile JailbreakMe, il nuovo tool di comex che permette di sbloccare qualsiasi iPhone, iPod Touch…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: