Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard – La videorecensione completa di iSpazio [AGGIORNATO disponibile in AppStore]

[app 413302408]

Grazie agli ottimi rapporti con Gameloft Italia, in questi giorni abbiamo avuto modo di provare in anteprima il nuovo Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard, un attesissimo titolo che verrà rilasciato in App Store il 17 Marzo (questa notte per la precisione). Insieme a N.O.V.A ci troviamo di fronte ad uno dei titoli più riusciti di questa casa per quanto riguarda i giochi d’azione e d’avventura. Vediamone assieme le caratteristiche.

La storia di Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard viene tratta in linea di massima dal libro pubblicato da Tom Clancy nel 1988 ed inizia con l’assalto all’ambasciata di londra da parte di un gruppo di terroristi.

Nel menù principale troveremo varie possibilità, tra le quali spicca l’incredibile modalità multiplayer nella quale potremo giocare in cooperativa con un altro giocatore oppure in una sorta di death match fino a 10 giocatori!

Per rendere il titolo più agevole su dispositivi touch, le dinamiche di gioco sono state leggermente modificate rispetto ai due Vegas e vedono il gioco concentrarsi sul genere di sparatutto in prima persona, con meno elementi tattici che ci vedranno capitanare una vera e propria squadra che però in realtà è molto autonoma grazie all’intelligenza artificiale.

Punto di forza di Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard è sicuramente la giocabilità, che rende il gioco davvero molto piacevole anche ad i meno esperti: tutte le azioni potranno essere eseguite molto velocemente, grazie alla presenza di alcuni pulsanti virtuali che permetteranno ad esempio di aprire una porta oppure di ripararsi dietro un muro o di usare un visore in fibra ottica per sbirciare dietro una porta.

Anche se si tratta principalmente di uno sparatutto in prima persona, potremo divertirci comunque a studiare la tattica d’attacco posizionando i nostri compagni di squadra dove meglio crediamo, indicandogli i bersagli da eseguire ed elaborando un piano di copertura che ci permetterà di avanzare senza essere bersaglio dei terroristi.

Sempre per quanto riguarda l’aspetto “tattico” di Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard, molto interessante è la possibilità di utilizzare il visore in fibra ottica, in modo da vedere i nemici dietro le porte, oppure la possibilità di comandare alla propria squadra di lanciare una granata accecante appena aperta la porta.

Per quanto riguarda grafica ed ambienti devo ammettere che si tratta di un prodotto davvero di qualità, che riesce a sfruttare a pieno le caratteristiche hardware dell’iPhone 4, anche se in alcuni sporadici casi mi è capitato di notare un leggero abbassamento del framerate (soprattutto in momenti di combattimento, con più nemici in azione).


Insomma, non avrei mai detto che uno dei migliori titoli per iPhone sarebbe stato proprio un FPS, ma in realtà è cosi: Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard, grazie alla sua ottima giocabilità, alla buona grafica ed agli ambienti molto ampi e vari, riesce davvero a portare su iOS il divertimento e l’atmosfera dei fratelli magiori per console.

Ringraziamo Gameloft Italia per averci dato la possibilità di provarlo in anteprima, e Tom Clancy’s: Rainbow Six Shadow Vanguard vi da appuntamento a domani 17 marzo per la sua pubblicazione ufficiale!

Aggiornamento: ecco la nostra videorecensione.

Aggiornamento 2: il gioco è finalmente disponibile nell’AppStore

[app 413302408]

[appscreens 413302408]

[app 413302408] Grazie agli ottimi rapporti con Gameloft Italia, in questi giorni abbiamo avuto modo di provare in anteprima il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: