L’iPhone 5 non ospiterà tecnologie rivoluzionarie a detta di Bernstein Research | Rumor

Il prossimo iPhone 5 si potrebbe rivelare un piccolo aggiornamento dell’attuale modello secondo Bernstein Research. Secondo questi dati potremmo effettivamente definire il melafonino di prossima generazione un iPhone 4S con piccole migliorie ma non grandi rivoluzioni come l’implemetazione dell’NFC.

 

Ultimamente si parla sempre più spesso di un iPhone in arrivo che risulti essere solo un minor update della versione attuale. Molti sperano nell’implementazione di qualche importante novità come appunto potrebbe essere la tecnologia Near Field Communication (NFC).

Tempo fa alcune notizie sostenevano che Apple avrebbe assunto degli esperti RFID per integrare la nuova piattaforma di pagamenti sul prossimo melafonino. Questa tecnologia è in grado di trasferire i dati in modalità wireless e grazie all’NFC potremo trasformare il dispositivo in una sorta di e-wallet per i pagamenti in tutta velocità. Sembra però che non sarà il prossimo iPhone a supportarla.

Secondo Berstein Research, oltre all’assenza della tecnologia NFC, non avremo nessuna altra rivoluzione sul prossimo dispositivo. Se le dichiarazioni degli analisti dovessero rivelarsi esatte, avremo uno scenario simile a quello che vide come protagonista il 3GS due anni fa.

Via | TheAppleLounge

 

 

Il prossimo iPhone 5 si potrebbe rivelare un piccolo aggiornamento dell’attuale modello secondo Bernstein Research. Secondo questi dati potremmo effettivamente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: