Spotify potrebbe essere lanciato la prossima settimana negli USA!

Il Wall Street Journal indica che la prossima settimana potrebbe essere lanciato, negli Stati Uniti, il nuovo servizio musicale su internet Spotify. Un potenziale concorrente di iTunes Match che, nonostante le voci iniziali, potrebbe tuttavia risultare meno interessante di quanto immaginato. Vediamo insieme.

Spotify è un servizio di streaming musicale che offri milioni di canzoni a disposizione dei dispositivi fissi e mobili. Il debutto, al momento, riguarda gli utenti degli Stati Uniti sebbene la base del servizio sia svedese. Quello che sorprende è lo slogan con cui gli sviluppatori propongono il servizio, “Qualsiasi brano, in qualsiasi momento e ovunque. Gratis.

L’azienda ha siglato importanti accordi commerciali con quattro case discografiche e la possibilità del servizio gratuito sembrava poter essere offerta grazie all’inserimento di annunci pubblicitari, quindi le spese sarebbero state totalmente sostenute dagli sponsors. Invece dalle ultime notizie sembra che il servizio sia a pagamento con un abbonamento da 10 dollari al mese.

Visto su base annua il servizio è molto più caro rispetto a iTunes Match di Apple che costerà 25 dollari l’anno, ma la differenza sostanziale riguarda il numero di canzoni disponibili tra i due servizi molto a favore di Spotify, 10 milioni contro 20 mila. Inoltre iTunes Match non supporta un bitrate superiore a 256 kbs contro i 320 kbs di Spotify.

Via | 9to5Mac

Il Wall Street Journal indica che la prossima settimana potrebbe essere lanciato, negli Stati Uniti, il nuovo servizio musicale su…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.