Silent Ops: disponibile in AppStore il nuovo gioco di Gameloft. Ecco la recensione completa di iSpazio

[app 436960460]

L’attesa per il nuovo action game sviluppato da Gameloft è finalmente terminata. Disponibile da pochi minuti anche nell’App Store italiano, iSpazio ha provato in anteprima questo fantastico titolo. Suspance, mistero e tanta tanta azione, sono gli elementi principali di Silent Ops.

 

Silent Ops ci trasporta in un mistero tutto da scoprire ambientato nel prossimo futuro. Un laboratorio genetico sta effettuando strani esperimenti con delle cavie umane e tre agenti speciali dovranno scoprire e mandare a monte i perfidi piani di un losco individuo. Un video introduttivo davvero ben realizzato introduce alla trama del gioco senza però spiegare molto, tenendoci quindi col fiato sospeso. La voglia di giocare questo titolo aumenta sia per riuscire a completare le varie missioni, sia che per capire ad ogni video qualche elemento in più della trama.

 

Già quando compare il menu, ci rendiamo conto dell’ottima realizzazione del gioco. Lo sfondo del menu infatti si sposta così come ci spostiamo noi grazie all’accelerometro, garantendo un effetto davvero simpatico. Qui troviamo il pulsante per iniziare o continuare una partita, l’accesso alle opzioni e la modalità multigiocatore.

 

Nelle opzioni audio possiamo modificare il livello del volume generale, degli effetti, della musica e la visualizzazione dei sottotitoli. Nei comandi troviamo l’opzione di gioco per mancini, la possibilità di invertire l’asse y e di configurare la sensibilità del touchscreen. In lingua possiamo scegliere la lingua dei sottotitoli e dei menu, tra cui italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese e cinese. Infine vi è la lista degli obiettivi, sia quelli raggiunti che tutti quelli da completare, in modo da renderci conto di quanto manchi al termine del gioco.

Iniziando una nuova partita, potremo scegliere il livello di difficoltà tra facile, medio e difficile. Nel filmato introduttivo vediamo un uomo che ordina ad un infermiere di iniettare un fluido speciale ad un cardinale disteso su un lettino. Grazie a questo fluido ed indossando degli occhiali speciali, il losco individuo dice di voler scoprire la verità guardando ciò che hanno visto gli altri agenti.

La trama diventa perciò subito appassionante, e ci lascia col fiato sospeso catapultandoci 8 anni indietro al laboratorio Patriarch di Ginevra. Due agenti speciali devono cercare di scoprire cosa si nasconde all’interno del laboratorio. Noi impersoniamo uno dei due agenti, e ci troveremo molto spesso a coprire le spalle dell’altro, impegnato ad aprire le varie porte del laboratorio.

 

Il gameplay è abbastanza semplice soprattutto per chi è già abituato a questo tipo di giochi per iOS. In ogni caso, ci verrà spiegato il significato ed il funzionamento di ogni pulsante che compare sullo schermo via via che proseguiamo col gioco.

Toccando in basso a sinistra compare automaticamente un joystick virtuale che ci permette di far muovere l’agente. Trascinando il dito su qualsiasi altra parte dello schermo, potremo invece cambiare la visuale di gioco. I pulsanti fissi sullo schermo sono pochi: scatto, mirino e pistola. Altri pulsanti compaiono automaticamente solo quando servono.

Il pulsante scatto serve per poter correre ed uccidere istantaneamente i nemici, se questi non ci hanno già visto. Se ci troviamo in prossimità di un nemico, compariranno i pulsati per poter combattere corpo a corpo con pugni e mosse speciali. Il mirino in basso a destra servirà invece per sparare i nemici con molta precisione. Se ci troviamo ad una distanza media dal nemico possiamo spararlo direttamente col pulsante pistola.

 

Intorno all’icona “!” in alto a sinistra, alcune freccette ci indicheranno la direzione in cui si trovano i nemici. Quando le frecce diventano rosse, significa che siamo stati scoperti e potrebbero spararci da un momento all’altro.

Se ci troviamo fra due muri, comparirà un pulsante freccia in alto che ci permetterà di arrampicarci fino in cima. In prossimità di alcune aste, comparirà invece il pulsante per potersi appendere e saltare al lato opposto. Invece se siamo di fronte ad un interruttore, comparirà la scritta attiva che permette di aprire le porte.

 

La modalità Multigiocatore, consente di giocare con altri utenti connessi online, oppure con i nostri amici tramite wi-fi o bluetooth. Quindi anche una volta completate tutte le missioni, potremo sempre divertirci a sfidare all’ultimo i nostri amici.

la grafica di Silent Ops è davvero sorprendente. Le ambientazioni sono curate nei minimi dettagli e sono molto piacevoli da esplorare. Anche durante i combattimenti corpo a corpo, le animazioni sono fluide e con sorprendenti effetti rallenty in stile Matrix. Sarà interessante giocarlo tutto anche per esplorare le varie ambientazioni che ci vengono offerte. Le varie missioni ci porteranno infatti ad intrufolarci in laboratori segreti, navi, torri, ville, castelli e bunker.

I personaggi e gli oggetti con i quali ci troveremo ad interagire sono ben rifiniti e poco spigolosi, sottolineando l’alto numero di poligoni utilizzati nel gioco e l’ottimo lavoro nel comparto grafico che è stato realizzato.

Anche la giocabilità è ottima grazie anche ad i combattimenti corpo a corpo e alla modalità cecchino per colpire con precisione bersagli molto distanti. Con iPhone 4 i tempi di caricamento sono davvero brevi e non si nota nessun rallentamento. Se amate i giochi di azione, avventura e suspance, troverete pane per i vostri denti con il nuovo titolo della Gameloft.

Silent Ops è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod di 3a e 4a generazione. E’ un gioco universale quindi installabile anche su iPad 1 e 2 a piena risoluzione. Pesa 657MB ed è localizzato anche in italiano nei menu e nei sottotitoli.

TRAILER

GAMEPLAY

[app 436960460] L’attesa per il nuovo action game sviluppato da Gameloft è finalmente terminata. Disponibile da pochi minuti anche nell’App…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.