iSpazio prova per voi Cards, l’app di Apple che permette l’invio di cartoline direttamente dai nostri dispositivi | Recensione iSpazio

App ID errato

Cards è un’applicazione di Apple con cui è possibile creare splendidi biglietti personalizzati o cartoline, personalizzare frasi e immagini, e spedire il tutto ovunque nel mondo. L’app è stata presentata ufficialmente durante il Keynote di Ottobre. iSpazio ha realizzato per voi un’ampia recensione in cui vi mostreremo come utilizzare l’app al meglio e soprattutto il risultato finale.

 

 

Prima di realizzare la nostra cartolina, che andremo poi a spedire, vediamo brevemente tutte le caratteriste offerte dall’applicazione e da questo servizio offerto da Apple.

  • Biglietti stampati in rilievo
    Ogni biglietto viene stampato su carta cotone 100% con un elegante motivo impresso in rilievo.
  • Possibilità di scegliere tra 21 modelli
    Sei diverse occasioni: ringraziamenti, Natale, nascita, compleanno, amore e viaggi. Usando il modello ispirato ai viaggi, Cards indica automaticamente sul biglietto la posizione in cui ci troviamo.
  • Completa personalizzazione
    Possiamo scrivere il nostro testo negli appositi spazi scegliendo le parole più adatte alla ricorrenza, per esempio un anniversario o una laurea. Possiamo, inoltre, inserire una nostra foto che, qualora contenga i dati GPS, verrà localizzata e verrà inserita la posizione in cui è stata scattata (nell’eventualità utilizzassimo il modello viaggi).
  • Spedizione internazionale prepagata inclusa
    Al costo di 4,49€ potremo spedire la nostra cartolina ovunque nel mondo. Alla consegna del biglietto una notifica ci avvertirà della avvenuta consegna.
  • Archivio biglietti
    Una volta spedita la nostra cartolina essa verrà inserita in un apposito archivio. Possiamo semplicemente accedere alla cartolina e reinviarla comodamente con un tap a chiunque altro.


L’applicazione:
Queste le premesse. Non ci resta che provare con mano questa applicazione. L’utilizzo è semplice ed immediato, come tutte le applicazioni realizzate da Apple risulta di una immediatezza veramente considerevole.

Una volta selezionato il modello (noi di iSpazio da inguaribili romantici abbiamo selezionato il modello amore) abbiamo tre icone in alto. Esterno, Interno e Busta.

Selezioniamo esterno, in cui potremo personalizzare il lato esterno del nostro biglietto e scegliamo dal rullino la foto che vogliamo inserire (abbiamo la possibilità di fare il pinch to zoom e di spostarla come meglio desideriamo). Nella scelta della foto da inviare abbiamo voluto simulare al massimo una reale condizione di utilizzo. Niente foto in condizioni di luce ottimale di un bel panorama, ma una foto fatta da iPhone 4, flash, e scatto assolutamente amatoriale che siamo andati poi a zoomare fino a quando il risultato non ci ha soddisfatto. Selezioniamo poi il lato interno e personalizziamo il messaggio. In 30 secondi la nostra cartolina è già pronta.

 

Siamo pronti adesso a passare a busta e scegliere il destinatario. Possiamo scrivere manualmente o selezionarlo dalla nostra rubrica. Il servizio provvederà istantaneamente alla verifica della validità dell’indirizzo. Nel nostro caso ci ha restituito un messaggio di errore per cui il servizio non è stato in grado di effettuare questa verifica richiedendoci di controllare la correttezza dell’indirizzo prima dell’invio del biglietto. Una volta inseriti i dati del nostro Apple ID e confermata la transazione l’applicazione ci informerà dell’avvenuto invidio del nostro biglietto.

 

Tempi di consegna:
Partiamo subito dalle note negative: il giorno seguente all’invio della stessa Apple ci notifica l’avvenuta spedizione della nostra cartolina. Come possiamo vedere l’ordine è stato evaso in soli due giorni. La cartolina è partita il 17 Febbraio dalla Repubblica Ceca. La spedizione, a mezzo postale, impiega però ben 12 giorni ad arrivare a destinazione, in provincia di Lecce. Parlano invece di 5 giorni alcune segnalazioni che ci sono pervenute per spedizioni avvenute nel nord Italia.

 

La cartolina:
Una volta aperta la busta, la cartolina si presenta esattamente come l’avevamo realizzata dall’applicazione. La foto è stampata molto bene, la qualità della carta cotone è notevole e l’effetto rilievo è molto gradevole. La sensazione di qualità è immediata. Nel momento in cui apriamo la cartolina un foglio di carta velina è presente all’interno a protezione probabilmente della stampa. E’ immediatamente avvertibile la solita cura che Apple dedica ai propri prodotti.

 

Considerazioni finali:
Il servizio offerto da Apple ci ha globalmente convinto. La qualità dell’applicazione è davvero straordinaria e semplice, e si caratterizza per una immediatezza notevole. Creare una cartolina in modo così immediato sarà un’esperienza gradevole, certamente adatta anche se siamo in viaggio e vogliamo spedire al volo una cartolina ai nostri amici.
Tuttavia, appena aperta la busta la sensazione che abbiamo avuto è che ci trovassimo di fronte ad un qualcosa che potesse andare ben oltre alla semplice cartolina da mandare quando siamo in viaggio. Gli utenti più smaliziati saranno certamente a conoscenza dell’altrettanto famosa applicazione Postino disponibile in AppStore e con cui non possiamo esimerci dal paragonare questo servizio.

Il punto centrale, a nostro avviso, è che un vero paragone non sia possibile. Postino è una alternativa molto più economica della soluzione offerta da Apple e permette di mandare delle vere e proprie cartoline personalizzabili. Foto da un lato e messaggio sul retro. Molto semplice. La qualità della stampa offerta da entrambe le applicazioni è di tutto rispetto. Se siamo in vacanza e vogliamo mandare una cartolina ai nostri cari e ai nostri amici, non teniamo particolarmente alla privacy, cosa ovviamente obbligata nel momento in cui spediamo una qualsiasi cartolina, certamente l’applicazione Postino costituisce un’alternativa di tutto rispetto specie se consideriamo il costo di 1,50€ a fronte di 4,49€ dell’offerta di Apple.

Se invece ci troviamo di fronte ad una spedizione occasionale, un’occasione più formale, una ricorrenza, tutte occasioni in cui teniamo particolarmente alla qualità e cura del prodotto, o se semplicemente vogliamo affidarci alla maggiore privacy offerta da un biglietto spedito in busta chiusa, certamente la proposta di Apple si rivela adeguata e di grande impatto. La qualità della carta e dei dettagli è alta, così come la cura dei dettagli di tutti i temi proposti.

Come potete vedere da questo dettaglio la qualità della trama e la stampa in rilievo sono due particolari che lasciano molto soddisfatti. Inoltre i temi proposti essendo personalizzabili lasciano spazio alla fantasia e ad esempio questo tema con una foto e le modifiche opportune, potrebbe rivelarsi, ad esempio, un graditissimo invito ad una festa di laurea. L’unico problema, anche se non lo possiamo imputare direttamente ad Apple, è quello dei tempi di consegna. Questi biglietti sarebbero ideali, per esempio, per degli auguri di compleanno. Difficile però senza conoscere dettagliatamente i tempi di consegna. Non ci resta che spedirli con almeno una settimana di anticipo, incrociare le dita e sperare che il biglietto non arrivi troppo in fretta o che il destinatario sia particolarmente scaramantico. Gli auguri in anticipo si sa, non sempre sono graditi.

App ID errato Cards è un’applicazione di Apple con cui è possibile creare splendidi biglietti personalizzati o cartoline, personalizzare frasi e…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: