Apple citata nuovamente in giudizio per la violazione di alcuni brevetti

Per Apple sembra non esserci mai pace. Dopo il caso Samsung infatti, oggi arriva la notizia che la Flatworld Interactives ha citato in giudizio Apple per aver violato alcuni brevetti riguardanti gestures per schermi touchscreen.

Dal comunicato ufficiale si capisce che l’azienda sostiene di aver registrato la tecnologia negli anni ’90 per usarla in un museo. Quindi per colpa di un utilizzo continuativo di tale brevetto, la società richiede ad Apple un risarcimento in denaro a causa degli ingenti danni subiti. Ecco di seguito il comunicato ufficiale:

Flatworld Interactives, LLC received U.S. Patent No. RE 43,318, which includes claims to touch screen based systems that allow users to manipulate images using gestures, such as selecting an image by touching it, and flicking images off of the screen.

Come potete notare dal comunicato ufficiale, i brevetti contestati riguardano le gesture per manipolare immagini utilizzando lo schermo touchscreen, ovvero selezionare un elemento toccandolo e sfogliare una serie di foto trascinando il dito sul display. Ora attendiamo nuovamente la risposta di Apple a questa ennesima accusa per violazione di brevetti.

Via | 9to5mac

Per Apple sembra non esserci mai pace. Dopo il caso Samsung infatti, oggi arriva la notizia che la Flatworld Interactives ha citato…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: