I fantasmi nella fotocamera dell’iPhone 5

04/10/2012

Quest’anno dalle parti di Cupertino hanno proprio deciso di non farsi mancare nulla. Non bastavano le grandi polemiche montate con lo spinoso caso degli iPhone neri rovinati (anche bianchi a dire il vero), ora ci mancava solo la comparsa degli “ectoplasmi” nelle foto scattate con l’ultimo nato in casa Apple.

Intendiamoci, non voglio generalizzare, ma facendo una breve ricerca ho notato che moltissimi iPhone presentano il problema degli aloni viola. Ma vediamo più nello specifico di che problema si tratta.

Per farla breve posso dirvi che se scattate una foto e nella vostra inquadratura è presente una fonte luminosa (basta anche una semplice lampadina) noterete la comparsa di alcuni antiestetici aloni viola.

Mai come in questo caso le immagini valgono più di mille parole. Ecco a voi le foto che ho scattato questa sera a casa mia.

Come potete vedere il problema è piuttosto evidente, un problema che a mio modesto modo di vedere sembra proprio essere hardware. L’intensità di questo sgradevole effetto, varia a seconda dell’inclinazione del dispositivo e generalmente si presenta solo quando la fonte luminosa è posta negli angoli di quella che sarà la nostra foto.

Eppure ricordo che in fase di presentazione venivano annunciati dei miglioramenti per l’ottica della fotocamera.

Che i dirigenti Apple si riferissero proprio a queste simpatiche presenze? Personalmente prenderò appuntamento al Genius Bar per farmi sostituire il dispositivo, ma la paura di prenderne un altro con difetti ancor più evidenti è troppo alta, forse meglio aspettare e chiedere assistenza più avanti.

Faccio notare che l’articolo è volutamente ironico, ma dopo aver speso 729€ di telefono la voglia di ridere è veramente poca.

Anche il vostro iPhone ama maledettamente il viola?

 

Quest’anno dalle parti di Cupertino hanno proprio deciso di non farsi mancare nulla. Non bastavano le grandi polemiche montate con…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.